• Lodovici Assicurazioni

Consigli su come riconsegnare i regali indesiderati


Il periodo dei regali natalizi è giunto a termine e molti di voi probabilmente avranno ricevuto dei regali belli e utili ma anche altri meno validi perché difettati, o non della propria misura (se si tratta di vestiario o calzature), o semplicemente non di proprio gradimento.

Il primo istinto della maggior parte delle persone è quello di restituire il dono con un altro articolo. Circa il 20% degli acquirenti fanno ritorno nei negozi , il che spiega il motivo per cui molti negozi hanno sviluppato una particolare politica di cambio/resi dei loro prodotti.

Purtroppo, l'idea di tornare in un negozio a cambiare il prodotto causa stress e infastidisce la maggior parte delle persone che ha già passato le settimane precedenti nel caos per cercare i regali dei propri cari. Inoltre i rivenditori sono sospettosi in quanto la maggior parte dei resi fraudolenti e abusivi costano alle imprese milioni di euro. Quest'anno per mantenere la vostra esperienza di ritorno tranquilla e piacevole, approfitta di questi consigli:

Restituzione in negozio

Se hai ricevuto un dono che era stato ordinato on-line, non c'è bisogno di preoccuparsi per la restituzione se c'è un negozio fisico situato nelle vicinanze. Assicurati che il negozio si occupi di ritirare la merce e cambiare il regalo. Una telefonata prima di recarsi non guasta. Quasi tutti i marchi in franchising offrono questa possibilità.

Conserva gli scontrini cortesia del regalo ricevuto

In tutto il trambusto delle feste, a volte involontariamente gettiamo delle cose che non intendiamo buttare via. Cerca di conservare tutti gli scontrini cortesia in un luogo sicuro. Il cambio sarà molto più veloce soprattutto se effettuato nel negozio in cui è avvenuto l’acquisto.

Usare i social network

Se siete incerti come restituire un dono, provate ad usare Facebook , twitter e altri social. La maggior parte dei grandi marchi ha una task force dedicata alla gestione della clientela sia in termini di reclami che informazioni di qualsiasi genere.

Muoviti velocemente

Molti negozi stanno diventando più flessibili per quanto concerne la restituzione dei prodotti soprattutto se l’articolo non è troppo costoso. Se il regalo non è più disponibile a causa di un tutto esaurito o perché è un articolo ad edizione limitata per le festività la probabilità di restituirlo è abbastanza scarsa. Cerca di agire velocemente se hai un dono che non desideri e controlla le politiche di restituzione del negozio.

Metodo classico

Ci vuole un po’ più di tempo contattando il servizio clienti via telefono o via email , ma se avete avuto problemi a restituire un regalo, soprattutto se è in cattivo stato, è scrivendo una lettera che si potrebbe ottenere una risposta. è importante essere gentili, chiari e concisi. Si può anche includere immagini del danno o altri documenti per far capire meglio la situazione

Chiedere altre forme di restituzione invece di cambiare il dono

Se il negozio non effettua rimborsi monetari prendete in considerazione l’idea di un buono/carta regalo da potere spendere successivamente anziché cambiare immediatamente l’articolo. Dopo le vacanze, molti negozi sono di solito poco sprovvisti , e si potrebbe avere difficoltà nel trovare qualcosa che si adatti o che piaccia di più rispetto al regalo originale.

Se tutto il resto fallisce, ri-regala

Se il pigiama che ti ha regalato tua zia proprio non ti piace ma non è possibile fare un cambio cosa fare?? Conservalo per qualcuno che potrebbe apprezzarlo! Assicurati però che tua zia non lo scopra mai!!

La restituzione dei regali indesiderati o danneggiati non deve essere stressante. Conoscendo i tuoi diritti di consumatore tutto l’iter dovrebbe essere più snello.

Fonte: Arag Legal

#natale #regali

34 visualizzazioni

Roberto Lodovici - Partita IVA 01000580165

Iscrizione RUI: A000002143 del 01/02/2007

L'intermediario è soggetto al controllo dell'IVASS.